Pubblicato da: jlm | settembre 21, 2008

Sangue Misto / Lo straniero

Titolo: Lo straniero
Autore: Sangue Misto
Album: SxM (1994)

Se gente come i Sangue Misto continuasse a fare musica, molti personaggi che calcano la scena hip hop italiana attuale dovrebbero smettere per manifesta inferiorità. Il collettivo di stanza a Bologna ha svolto un ruolo fondamentale per l’hip hop in Italia, contribuendo ad elevare il genere a una forma d’arte che non aveva troppi complessi nei confronti dei modelli americani.

Nel 94 il gruppo trova la sua formula vincente grazie alla formazione che vede Deda e Neffa al microfono e Dj Gruff ai piatti e in produzione. I Sangue Misto coniano uno slang unico facilmente riconoscibile (fatto di “uaglioni”, “cico”, “la porra”) ma soprattutto prendono di petto temi scottanti (l’integrazione, contrasti sociali, proibizionismo e politica) ricamando rime ironiche e potenti, che si incastrano alla perfezione sui beat curatissimi di Dj Gruff. Le accuse sono esplicite, ma lo stile non è mai qualunquistico e il tono è sempre sarcastico e ironico. Lo straniero è uno dei capolavori del disco, oltre che uno dei pezzi più sinceri e genuinamente accusatori dei Sangue Misto.

Link: biografia del gruppo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: