Pubblicato da: ricky | agosto 25, 2008

Emiliana Torrini / To be free

Titolo: To be free
Autore: Emiliana Torrini
Album: Love in the time of science (1999)

Nonostante un nome che tradisce radici decisamente italiane, Emiliana Torrini è nata e cresciuta in Islanda. Emersa nel momento di massimo fermento della scena musicale locale (con Bjork che si affermava come star mondiale e i Sigur Ros che cominciavano a farsi conoscere), la giovane scandinava, tuttavia, si è presto allontanata dall’eccentrismo dei suoi illustri connazionali, ponendosi musicalmente nella rassicurante scia del trip-hop inglese. Dopo essersi trasferita a Londra, la Torrini ha così intrapreso la lavorazione del suo primo album per un’etichetta importante, nel segno di un piacevole pop elettronico.

Le canzoni di Love in the time of science rielaborano con grazia i clichée di Portishead e Morcheeba. Dei primi vi è il lavoro sulle percussioni e sulle basi, mentre dei secondi si riconoscono alcune venature acide negli arrangiamenti chitarristici. Di suo la Torrini aggiungte una voce fatata, capace tuttavia di improvvise screziature e increspature, come ben dimostrato in To be free, uno dei suoi singoli di maggiore efficacia.

LINK: monografia su Ondarock

Annunci

Responses

  1. Ben tornato! Giò

  2. grazie! ci volevano proprio queste vacanze!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: