Pubblicato da: ricky | luglio 13, 2008

Slint / Good morning Captain

Titolo: Good morning captain
Autore: Slint
Album: Spiderland (1991)

Con il loro capolavoro Spiderland gli Slint hanno più o meno inconsapevolmente dato il via ad una lunga fase, durata tutta il decennio scorso e sconfinata nel nuovo millennio, che avrebbe portato ad una radicale ridefinizione delle coordinate della musica rock. La band di Louisville, Kentucky, nasceva inizialmente come l’ultima di una lunga serie di gruppi punk-hardcore. Le canzoni contenute in Tweez, loro album d’esordio, mostravano tuttavia già un’interpretazione del tutto personale del genere: il loro hardcore sembrava limitare la violenza e l’aggressività sonora tipica di band come i Black Flags, a vantaggio di atmosfere più meditate, ma quasi psicotiche nel loro andamento.

La vera intuizione degli Slint, che sarebbe poi sbocciata su Spiderland e avrebbe dato il la al movimento del post-rock, è riassumibile in una parola: decostruzione. Canzoni come Good morning Captain, al pari di un quadro cubista, identificano gli elementi chiave del genere rock e li rimontano secondo una prospettiva inedita. Il gruppo è costituito da una formazione che più classica non si può (due chitarre, voce, basso, batteria), ma l’interpretazione che viene data di ognuno degli strumenti è completamente inaspettata. La voce, in particolare, viene spinta in secondo piano, ridotta ad un recitato inquietante e penetrante, traboccante di lucida follia. Chitarra e basso si rincorrono con lunghi riff, ripetuti in modo ossessivo lungo tutta la canzone, generando un’atmosfera di costante tensione. La rabbia del genere hardcore viene imbrigliata, congelata, in strutture dall’andamento matematico. L’effetto finale, descritto in modo eccellente da Piero Scaruffi: “quello di erigere un iceberg di suspense tragica, che costituisce una delle narrazioni in musica piu` sconvolgenti della storia del rock moderno”.

LINK: monografia di Ondarock

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: