Pubblicato da: flavia | luglio 11, 2008

The Rapture/Pieces of the people we love

Titolo: Pieces of the people we love
Autore: The Rapture
Album: Pieces of the people we love (2006 )

Già ospitati su Dailytrackreport con House of jealous love, tornano i Rapture con questo brano che dà il nome al secondo album del versatile gruppo che ha scelto New York come base operativa (“New York è una grande città. Lo so, è da provinciali, ma alla fine noi siamo dei provinciali“. Questa la motivazione fornita da Vito Roccoforte, bassista del gruppo).

Il nuovo lavoro è stato accolto con minore entusiasmo (a volte vera e propria delusione) dalla critica e dai fans rispetto al precedente Echoes, che indulgeva al post-punk e alla new wave e poteva a buon diritto allargare le schiere della musica più alternativa. Eppure, la verve dei Rapture non mi sembra completamente esaurita se sono ancora capaci di questa title track d’atmosfera, un rock cesellato tra sonorità più classiche e modernità,  che apre le porte ad altri 9 brani che possono facilmente trascinare in pista, come Get Myself into it.

LINK: sito ufficiale; sito dell’album

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: