Pubblicato da: ricky | giugno 9, 2008

Black Francis / Threshold Apprehension

Titolo: Threshold Apprehension
Autore: Black Francis
Album: Bluefinger (2007)

Black Francis è uno pseudonimo dietro il quale si nasconde Frank Black, figura chiave dell’hard-rock americano e leader dei Pixies, una delle band più geniali e travolgenti degli anni ’80/’90.
Dopo la separazione dal gruppo bostoniano (avvenuta nel 1991 con la pubblicazione del loro ultimo album), Black ha intrapreso una carriera da solista di discreto successo, nella quale ha potuto dare completo sfogo alla sua verve incendiaria e irruente. Rispetto ai dischi composti insieme ai Pixies, il chitarrista americano ha virato infatti decisamente verso un robusto hard-rock, guidato da melodie tanto orecchiabili quanto malate.

Approdato agli anni 2000, Frank Black non si è ancora stufato di vomitare rock. Album come Bluefinger (2007), al contrario di suonare senili, presentano la stessa voglia di sempre di ‘spaccare tutto’. La novità, semmai, sta nel tentativo di recuperare musicalmente le radici di quel rock folle e un po’ guascone che ha fatto la fortuna sua e dei Pixies. Ecco allora che in pezzi come Threshold Apprehension fa capolino il fantasma di David Thomas, leader dei Pere Ubu e capostipite di una rock che ha fatto dell’instabilità mentale e della nevrosi il suo paradigma.

LINK: pagina su MySpace

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: