Pubblicato da: jlm | maggio 4, 2008

No Age / Boy Void

Titolo: Boy Void
Autore: No Age
Album: Weirdo Rippers (2007)

I No Age sono un duo proveniente da Los Angeles (chitarra e batteria) orientato all’approccio minimalista ma capace di estrarre tutta la forza dissonante del rock a partire da elementi base. L’album Weirdo Rippers è un frullato di vecchie chitarre noise e garage anni 90 (dove l’eco dei Sonic Youth è notevole) sempre filtrate attraverso effetti di loop e distorsioni varie. La loro forza dirompente li ha portati all’attenzione dei maggiori quotidiani americani e li condurrà in giro per l’Europa (grazie anche a pezzi d’ingegno come Every artist needs a tragedy), con tappa obbligata al Primavera Sound Festival di Barcellona.

Boy Void è il loro pezzo più accessibile, perfetto singoletto punk rock assorbito dalle nubi di feedback e sorretto dal canto del batterista Dean Spunt. La canzone mette in evidenza il loro noise esplosivo, basato su umili melodie e riff spessi e foschi che spiovono sui ritmi sordi della batteria: attraverso un grande gioco di pedali, Randy Randall inspessisce le sue corde, riproponendo quell’effetto coprente che a tratti ricorda le chitarre di My Bloody Valentine e Jesus and Mary Chain. Il miglior esempio vivente dell’attitudine DIY (do it yourself).

Link: No Age su Sub Pop record, pagina su MySpace

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: