Pubblicato da: ricky | aprile 12, 2008

Queens of the stone age / In my head

TITOLO: In my head
AUTORE: Queens of the stone age
ALBUM: Lullabies to paralyze (2005)

Nati da una costola dei Kyuss – celebratissimo gruppo di hard-rock americano – i Queens of the Stone Age sono saliti alla ribalta all’inizio degli anni 2000 con alcuni singoli di forte impatto sonoro ma, allo stesso tempo, quasi pop nella loro concezione melodica. Andando così a conquistarsi i favori di un pubblico rimasto orfano della grande stagione del grunge di Seattle.

Dal punto di vista stilistico, la band capitanata da Josh Homme si riallaccia infatti in modo evidente alla lezione dei Nirvana, coniugando la ricercatezza melodica al tritolo dei potenti riff di chitarra. Le canzoni contenute in Lullabies to paralyze, quarto album del gruppo, si aprono tuttavia anche a nuove influenze, merito anche dell’apporto di Mark Lanegan e PJ Harvey, ospiti su alcune delle tracce. Il sound ne guadagna così in stratificazione e visionarietà, conferendo tinte leggermente psichedeliche a molti dei pezzi. Come In my head, primo singolo estratto dall’album, caratterizzato da potenti progressioni chitarristiche e dagli insoliti backing vocals di Homme.

LINK: monografia di Ondarock

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: