Pubblicato da: jlm | marzo 8, 2008

Screeching Weasel / Cindy’s on methadone

TITOLO: Cindy’s on methadone
AUTORE: Screeching weasel
ALBUM: My brain hurts (1991)
ASCOLTALA!: http://www.musicwebtown.com/jacopax/176471

Gli Screeching Weasel sono uno dei pochi gruppi dell’adolescenza che non ho smesso di ascoltare e su cui di tanto in tanto sento il bisogno di tornare (e mentre scrivo il pezzo di nuovo faccio scorrere l’intero My brain hurts). Le “donnole” di Chicago, guidate da uno spregiudicato Ben Weasel (già impegnato a inizio anni 90′ a sperimentare ogni genere di eccesso), rappresentarono una delle evoluzioni più credibili dello stile Ramones, codificando e tratti perfezionando la miscela esplosiva di pop-core.

Piglio trascinante e attitudine sfacciata e bambinesca (tant’è vero che alcuni loro testi sembrano scritti da bambini impertinenti) sono gli elementi di forza di My brain hurts (ideale continuazione dei “Teenage lobotomy” e “Cretin hop” ramonesiani, propulsi a velocità ancora maggiore), che contiene a Cindy’s on methadone, piccolo gioiello di punk-pop scritto in omaggio a un’amica eroinomane. My brain hurts non è solo divertimento, carica e leggerezza: Science of the myth, altro grande pezzo dell’album, è lì a dimostrare che il cervello era invece sveglio e funzionante.

Link: sito ufficiale, pagina di Piero Scaruffi, testo di Cindy’s on Methadone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: