Pubblicato da: jlm | gennaio 10, 2008

Nervous Gender / Alien point of view

TITOLO: Alien point of view
AUTORE: Nervous Gender
ALBUM: Music from hell (1982)
ASCOLTALA!: http://www.musicwebtown.com/jacopax/16239 (il link funziona ora)

Mentre gli anni ’80 sono spesso considerati a livello mainstream come il decennio della musica synth-pop e new-romantic, in America – a Los Angeles nel nostro caso – uscivano cose che proprio romantiche non erano; anzi, parlando di Nervous Gender, si trattava di vero terrorismo musicale. Questa oscurissima formazione, capitanata dall’androgina Phranc (look maschile e capelli biondo sbiadito a spazzola; il nome della band trae origine proprio dal suo aspetto), suonava un punk i cui testi blasfemi (alcune cose sono davvero non trascrivibili) erano retti principalmente da sintetizzatori distorti che di fatto coniarono un genere denominato Synthpunk. Alien point of view, estratto da Music from hell (accreditato anche ai Beelzebub youth, che altro non sono che gli stessi Nervous Gender sotto mentite spoglie), offre davvero una mostruosa rappresentazione dell’inferno, grazie alla batteria pulsante e ossessiva, alle atonalità più truci, alle figure impazzite dei synth e al canto trasfigurato e in eterno tormento di Phranc. Come li definì un critico, i N.G. furono “…the thorn in the side of the L.A. music scene…”.

Link: sito ufficiale, sito non ufficiale, scheda di Piero Scaruffi su Phranc

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: