Pubblicato da: ricky | dicembre 14, 2007

Chameleons / A Person Isn’t Safe Anywhere These Days

TITOLO: A person isn’t safe anywhere these days
AUTORE: Chameleons
ALBUM: Script of the bridge (1983)
ASCOLTALA!: http://www.musicwebtown.com/jacopax/152837

Spesso ci piace celebrare su queste pagine band geniali ed innovatrici, i cui album hanno impresso svolte decisive nella storia della musica rock. Per una volta vogliamo invece rendere giustizia ad un gruppo semplicemente onesto, che ha costruito la propria carriera su una solida interpretazione del sound new wave, venandolo di sfumature dark e synth-pop (con un discreto anticipo sul gruppone). Stiamo parlando dei Chameleons, un quartetto di Manchester che, sotto la guida del cantante Mark Burgess, diede alle stampe nel 1983 l’LP Script of the bridge, a parere di chi scrive uno degli episodi più gradevoli del quinquennio d’oro della new wave. Rispetto a buona parte dei colleghi loro contemporanei, i Chameleons colpiscono oggi per la loro attualità e modernità. La chitarra minimale di A person isn’t safe anywhere these days potrebbe essere opera degli Interpol, mentre il basso pulsante e invadente è perfettamente in linea con diverse delle più recenti produzioni indie.

LINK: testo della canzone

Annunci

Responses

  1. the cameleons mejor grupo de la historia sin lugar dudas


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: