Pubblicato da: ricky | dicembre 2, 2007

Peaches / Fuck the pain away

TITOLO: Fuck the pain away
AUTORE: Peaches
ALBUM: The teaches of Peaches (2000)
ASCOLTALA!: http://www.musicwebtown.com/jacopax/146920

Peaches è l’alterego della canadese Merrill Beth Nisker, una ex maestra delle elementari che ha lasciato casa e carriera per trasferirsi a Berlino e diventare una delle più sboccate interpreti che la musica elettronica ricordi. Ci si potrebbe lanciare in (nemmeno troppo) lunghe dissertazioni psicologiche e sociologiche sulla visione della vita che Peaches inscena nelle proprie canzoni, ma in realtà è meglio godersele per quello che sono: divertenti pezzi da ballo che regalano volgarissime perle di saggezza sul sesso e sul mondo che vi ruota intorno. Come Fuck the pain away, il primo e più celebre degli insegnamenti contenuti in The teaches of Peaches (2000), nel quale l’artista canadese si domanda compiaciuta: “Sucking on my titties like you wanted me, calling me, all the time like Blondie, check out my chrissy behind, it’s fine all the time, like sex on the beaches, what else is in the teaches of Peaches? Huh? What?”  

LINK: monografia di Sentireascoltare, pagina su MySpace, testo della canzone

Angolo degli orroriL’ANGOLO DEGLI ORRORI: Pochi in italia hanno il piacere di sapere cosa sia l’Eurovision contest. Il Belpaese è infatti curiosamente uno dei pochi stati europei a non prendere parte a questo geniale festival canoro, in cui vengono ridefiniti ogni anno i nuovi canoni del trash (sarà perche Sanremo basta e avanza?). Daily track report è lieto di colmare questa incresciosa lacuna, proponendovi una delle canzoni che hanno scritto la storia dell’edizione 2006. Un pezzo greco-rumeno, che, come sentirete nel ritornello, fa sembrare Peaches un’educanda. Come dite? Non sapete nè il greco nè il rumeno? Abbiate fede… la lingua del sesso è internazionale.   

Sì, avete sentito bene. Dice proprio quello.

Annunci

Responses

  1. tamta & mihai tristariu for president! 🙂

  2. trom_erò, trom_erò! malizioso

  3. allora allora: questa è la mia materia e allora salgo in cattedra! Sì in realtà dice “tromerò” che in greco significa qualosa tipo “fantastico”…Comunque io continuo a sentirci sempre anche una b!!!
    Filia!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: