Pubblicato da: ricky | novembre 22, 2007

Genesis / Firth of fifth

TITOLO: Firth of fifth
AUTORE: Genesis
ALBUM: Selling England by the pound (1973)
ASCOLTALA!: http://www.musicwebtown.com/jacopax/144208

Delle numerose line-up alternatesi sotto il nome di Genesis, quella che registrò nel 1973 l’LP Selling England by the pound fu probabilmente la più talentuosa ed erudita: a fianco dei chitarristi Mike Rutherford e Steve Hackett si trovavano infatti le tastiere di Tony Banks, la batteria di Phil Collins e l’istrionica voce di Peter Gabriel. Un gruppo di prime donne, che non a caso finì per scrivere pezzi che spesso e volentieri altro non erano che lunghe suite, in cui i vari strumenti combattevano a colpi di assolo nel tentativo di assicurarsi la prominenza sugli altri. Un difetto putroppo molto frequente tra le band che scrissero la storia del progressive rock, un genere di cui i Genesis, insieme ad altre storiche formazioni come i King Crimson e Van der graaf Generator, furono indiscussi alfieri. In alcune occasioni, tuttavia, riuscì il miracolo di trovare le giuste proporzioni tra gli strumenti, i perfetti incastri tra il canto teatrale di Gabriel e i debordanti assoli di Hackett. Firth of fifth è uno di questi miracoli. Il pezzo si fonda su violenti e repentini cambi di timbro e intensità: si apre con il suono limpido di un pianoforte, interrotto bruscamente da una poderosa entrata di tutti gli strumenti, guidati dalla voce nervosa e leggermente stridula di Peter Gabriel; si prosegue con una lievissima melodia di flauto, improvvisamente spazzata via dalla potenza dell’organo di Banks, accompagnato qui dalle frustate della batteria di Collins; si finisce, dopo un crescendo corale di tutti gli strumenti, con l’apoteosi chitarristica di Hackett, che si esibisce in uno dei più belli assolo della storia del rock. Una splendida melodia, ampia e maestosa, che è allo stesso tempo un saggio di tecnica strumentale ed espressività musicale.

LINKmonografia su Ondarock, testo della canzone

Annunci

Responses

  1. l’affascinante mondo dei dinosauri!

  2. What a data of un-ambiguity and preserveness of precious know-how regarding
    unexpected feelings.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: